Ancelotti e la casa a Napoli

Tra i tanti impegni, il ritiro e l’imminente inizio di stagione calcistica della serie A per l’anno 2018 – 2019, già disponibile a www.sitesbookmakers.com,  il tecnico del Napoli, con l’ausilio della figlia Katia, dopo due mesi dalla sua ufficialità a guida della squadra partenope, ha finalmente scelto casa.  Alla fine, a scelta, è caduta su una casa che con il Napoli, negli anni precedenti, ha sempre avuto molto a che fare, infatti, la dimora dove soggiornerà Carletto Ancelotti a Napoli sarà a Parco Materazzo nella zona del Vomero. Non solo l’acquisto della casa ad Ancelotti, ma la figlia ha acquistato nello stesso posto un appartamento anche per lei e per il marito Mino Fulco che sarà invece il nutrizionista del Napoli.

La casa di tanti idoli

La casa scelta per Ancelotti ha un passato recente importante, almeno per quanto riguarda la sfera calcistica, che a Napoli ha una notevole rilevanza. Mister Carletto abiterà le stanze che un tempo sono state di due indimenticabili ex azzurri: l’uruguayano Edisono Cavani, ora in forze al Paris Saint Germain e il Pipita, Gonzalo Higuain, fresco neo acquisto del Milan. I tifosi sperano che con Carletto non ci sia lo stesso distacco e lo stesso addio, triste addio, avvenuto con i pupilli di Napoli nelle stagioni precedenti.

Non solo la casa ma anche lo spirito

Nei primi mesi da tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, ha mostrato da subito un naturale amore e una naturale ammirazione per tutto quello che riguarda lo stile di vita partenopeo: dalla buona cucina ai prodotti tipici, dalla pizza al babà, da Posillipo alle coste, dalla bontà dei napoletani alla loro spiccata simpatia, Carlo Ancelotti sembra aver preso a cuore le sorti non solo della squadra ma di un’intera città, rendendo meno amaro il distacco da Maurizio Sarri, tra gli allenatori più amati dal popolo azzurro. Speriamo che a differenza di quest’ultimo, Ancelotti, riesca a realizzare il sogno dello scudetto dopo trent’anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *